Sol Invictus Brut Oltrepò DOCG Tenuta Elisabet

-

tasse incluse, spedizione esclusa

Aggiungi al carrello

Termine di spedizione 1 - 3 Giorni lavorativi

Note di mela, anche in pasticceria e distillato, seguono il melone e la pesca, quindi mandorle e nocciole .




Dettagli del prodotto

Created with Sketch.

Vitigno : Chardonnay 50%, Pinot nero 50% 


Colore : Giallo dorato.


Vinificazione : Vendemmia delle uve, raccolte a mano e poste in cassette da 10 kg entro metà agosto. Le uve intere vengono diraspate e pressate dopo una macerazione che dura da 3 a 5 ore a 15 ° C; dopo leggera chiarifica, avviene l'inoculo del mosto con lievito selezionato di Champagne per l'inizio della fermentazione, a 18 ° C in vasche di acciaio inox per 10 giorni. Matura per 2 mesi in vasche di acciaio inox; la fermentazione malolattica non è completamente terminata. Fermenta sui lieviti per almeno 24 mesi, con remuage su pupitres manuale, sboccatura e zucchero a 12 g / l per trasformarlo in brut

Caratteristiche : Al naso propone subito note di mela, anche in pasticceria e distillato, seguono il melone e la pesca, quindi mandorle e nocciole . Subito fresco e sapido, , che nel finale fa prevalere le ragioni della componente acido-sapida, costringendo così il retrolfatto sulle note degli agrumi e del frutto molto giovane. 


Abbinamenti : aperitivi d’eleganza o accostato a piatti della grande cucina .

Gradazione alc. : 12,50%

Tenuta Elisabet

Created with Sketch.

L’azienda agricola Tenuta Elisabet nasce nel 2008-2009, dopo la conversione generale attuata su impianti di produzione e vigneti necessaria per recuperare in chiave moderna una villa di campagna che domina il territorio circostante, in una zona collinare tra le più splendide dell’ Oltrepò, terra di vigne e di grandi vini. 
La Tenuta sorge nel mezzo di una valle incantata che la protegge dalle scorrerie dei venti freddi del nord e tutta la famiglia, di origine franciacortina, è impegnata nella conduzione.  Elisabetta, la titolare, segue l’attività commerciale in collaborazione con il marito Amedeo, al quale è dedicato il vino più importante dell’azienda, il riserva Amadeus. Il figlio Davide si occupa dell’area tecnica e amministrativa di Tenuta Elisabet ed è responsabile della conduzione dei terreni. In azienda collabora l’enologo dott. Mattia Piva come responsabile di cantina.